ITAENG

Porta, Checcacci & Associati

News

EUIPO SULLA BREXIT
18/12/2017

L’Euipo ha emesso una comunicazione relativa alla Brexit nella quale prende atto che il Regno Unito uscirà dalla UE il 30.3.2019 ed informa che se non saranno stipulati accordi in tempo, dal giorno seguente Marchi e Design Comunitari cesseranno di avere effetto nel Regno, pendenti o concessi che siano. 

[Leggi tutto]

San Marino alza le tasse per la protezione di privative industriali
11/12/2017

La Repubblica di San Marino, la più antica d’Europa, ha comunicato che a partire dal 1.1.2018 le tasse per la protezione delle privative industriali saranno incrementate. 

Bando per la valorizzazione di marchi "storici"
13/01/2017

Segnaliamo un bando di UNIONCAMERE agevolativo in favore di micro, piccole e medie imprese con sede legale e operativa in Italia, iscritte regolarmente nel Registro delle Imprese e non sottoposte a procedure concorsuali, per la valorizzazione dei marchi nazionali la cui domanda di primo deposito, presso l’UIBM, sia antecedente il 1° gennaio 1967.
 

[Leggi tutto]

Svizzera- Azioni di cancellazione
18/10/2016

Dal 1 Gennaio 2017 in Svizzera sarà possibile attivare un’azione di cancellazione per non uso in sede amministrativa anziché giudiziaria, rendendo quindi più semplice ed economico per gli interessati tentare di eliminare marchi registrati che appaiano non in uso. Potrebbe bastare il deposito dell’esito di una ricerca sull’uso del segno che non rilevi la presenza di esso sul mercato elvetico.

 

[Leggi tutto]

Ancora sul Patent Box
17/10/2016

In una risposta ad un interpello l’Agenzia delle Entrate ha precisato che nulla osta all’agevolazione il fatto che vi siano domande di registrazione pendenti per marchi o che tali domande siano soggette ad opposizione. Tuttavia, qualora la domanda non maturasse in registrazione, ne va data comunicazione all’Agenzia stessa. E’ probabile che l’atteggiamento dell’Agenzia sia analogo per le domande di brevetto.