ITAENG

Porta, Checcacci & Associati

News

Milano rilancia la sfida sul Tribunale Unificato dei Brevetti europeo
27/11/2017

“Industria, creatività, marchi e brevetti: il ruolo di Milano e della Lombardia nel Sistema Italia”: questo è il titolo del convegno svoltosi lo scorso venerdì 17 Novembre presso l’Auditorium Gaber di Palazzo Pirelli a Milano e organizzato in collaborazione con l’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi, l’Ordine dei Consulenti in Proprietà Industriale e l’Ordine dei Giornalisti per rilanciare la sfida sul riconoscimento di Milano a sede della divisione centrale del Tribunale Unificato dei Brevetti europeo.

[Leggi tutto]

Bando per finanziamenti sui brevetti
08/10/2015

E’ attivo il bando per finanziamenti “Brevetti+2” che consente di ottenere  un supporto economico per brevetti depositati sin dal 2012 (per gli spin off universitari) e dal 2013 (per le piccole e medie imprese). Per approfondimenti, visitare il sito dell’UIBM, www.uibm.gov.it.

Due nuovi professionisti nell'area brevetti della PCA
09/04/2013

Recentemente la PCA ha accolto con piacere due nuovi professionisti nell’area brevetti, che conta ora 10 unità. Si tratta dell’Ing. Silvia Mati e della Dr.ssa Emma Montevecchi. Entrambe possiedono tutti i titoli che rappresentano la massima professionalità nel campo brevettuale. Ciascuna di esse è infatti mandatario abilitato in disegni e modelli presso l'Ufficio Italiano Brevetti e Marchi (UIBM), mandatario abilitato presso l’Ufficio Brevetti Europeo (EPO) e mandatario abilitato in Disegni e Modelli presso l’Ufficio Comunitario di Alicante (UAMI).

[Leggi tutto]

Disegni e Modelli - Finanziamenti per piccole e medie imprese
11/03/2012

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha attivato il Fondo Nazionale per l’Innovazione (FNI), uno strumento per le piccole e medie imprese, a supporto della valorizzazione ed il finanziamento di progetti innovativi basati sullo sfruttamento industriale di disegni e modelli.

[Leggi tutto]

Introdotta in Italia la priorità interna
30/09/2009

La legge n. 99 del 23/07/09, entrata in vigore il 15/08/2009, introduce in Italia l'istituto della “priorità interna”, ossia la possibilità di rivendicare la priorità di una domanda di brevetto italiano anche in una successiva domanda di brevetto italiano.

[Leggi tutto]