ITAENG

Porta, Checcacci & Associati

News

Marchi e Design internazionali
19/04/2017
Nel 2016 il deposito di domande di marchi internazionali (Protocollo di Madrid) è salito di oltre il 7% rispetto all’anno precedente. La Wipo ha stilato la classifica dei primi 10 depositanti, che sono nell’ordine: L’Oréal (150 Domande), Glaxo, BMW, Lidl, Novartis, Philips Electronics, Boehringer Ingelheim; Biofarma, Daimler, Nestlé. L’Italia è la sesta nazione per depositi (in crescita di oltre il 14%), dietro a Usa, Germania, Francia, Cina e quasi alla pari con la Svizzera e con la Gran Bretagna che ci segue.

[Leggi tutto]

Procedura urgente per contestare domini generici
14/04/2017

Le opinioni sul non travolgente successo tra le imprese dei nuovi domini generici sono variegate. Tuttavia è opportuno ricordare che per tali “GTLDs” esiste la procedura URS (Uniform Rapid Suspension System) destinata ai casi più evidenti di cybersquatting di marchi.

[Leggi tutto]

Tasse ufficiali estere per i marchi
05/04/2017
Mentre in alcuni Paesi del Golfo continua la vertiginosa ascesa delle tasse ufficiali, in alcuni casi decuplicati (operazione volta a compensare i cali delle entrate per il deprezzamento del petrolio), la Cina ha annunciato il dimezzamento delle tasse ufficiali relative ai marchi d’impresa.
Aumento di tasse di deposito in VENEZUELA, INDIA, MEDIO ORIENTE
06/03/2017

Nuovi aumenti delle tasse relativa alle procedure di registrazione di marchi d’impresa. Il Venezuela vara un ennesimo aumento malgrado sia in vetta alla classifica dei Paesi più cari al riguardo. Anche alcuni Paesi del Golfo effettuano aumenti dopo averli già compiuti negli ultimi anni. Infine, anche l’India, la quale finor era tra i Paesi meno costosi in questo campo. 

USA - Dichiarazioni d’uso del marchio
09/02/2017

Negli USA la registrazione può essere cancellata o non rinnovata se non si presentano nei momenti dovuti (rispettivamente tra il 5° ed il 6° anno dalla registrazione e al momento del rinnovo) le dichiarazioni d’uso relative ai prodotti/servizi per i quali il segno è effettivamente usato, corredate da specimen.

[Leggi tutto]